Genova.- Venerdi 12 Luglio. Presentazioni del libro "Quando la Notizia è Buona" di Dino Frambati

Quando la notizia è buona
autore Dino Frambati
200 pagine, Stefano Termanini editore

Genova.- Venerdí 12 Luglio, Presentazioni del libro “Quando la Notizia è buona” di Dino Frambati, presso il Circolo Acli “A Grandi” Via Donghi 8 Genova, alle 17. Modera la giornalista  Sara Tagliente, Direttore Responsabile di Telegenova. 

Nella prefazione ed all’inizio spiego il libro (dedicato a mia madre): dopo quasi 40 di professione (20 come figura istituzionale) ma soprattutto 30 anni di nera, mi sono detto perché parlare con tanto clamore del male e soprattutto di questo che “è sfortura”, quando invece è il bene ad essere molto, prevalente nella vita e ad essere la norma. <> Da qui la confezione di pagine del bene sul Mercantile, poi Buona Notizia a Telegenova e tanti corsi formativi ai colleghi su questo. E poi, da tutto ciò, l’idea del libro.

Il libro inizia con il Celivo e il volontariato, fare il bene anche dopo sofferenze personali, la “Gigi Ghirotti” e prosegue con una parrocchia di periferia a Genova dove i volontari sacrificano tempo libero per portare cibo e compagnia ai senza tetto. Ci sono testimonianze e racconti di storie di vita.
Poi una casa famiglia per recupero minori e la storia di una famiglia che, grazie alla solidarietà, ricostruisce casa dopo un’alluvione che l’ha distrutta.
Una parte importante dell’opera è poi dedicata ai minori, storie difficili, separazioni e figli, però tutte a lieto fine, narrate da un avvocato specializzato e sensibile che ha studio a Modena ma lavora in tutta Italia.
E agli stranieri, l’altra faccia dell’immigrazione. Donne e gente che è arrivata in Italia ed ha dato lavoro. Interessanti vicende per capire integrazione e fenomeno, con testimonianze di una diplomatica ecuadoriana e di una giornalista ecuadoriana.
Infine ampio spazio all’ecologia e la vita nella natura con l’autore testimone diretto. Una valle dove la vita appare un’altra cosa rispetto a quella che facciamo in città.
Infine i bambini studenti di Padova che fanno il tiggì della buone notizie e la conclusione dell’autore sul bene e fare del bene.  
© Riproduzione riservata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.