“Cinque giorni al porto” per ricordare il centenario della nascita di Ivo Chiesa

Con piacere la invitiamo all’iniziativa “Cinque giorni al porto” organizzata tra il 17 e il 23 gennaio 2020 da Fondazione Casa America, il Teatro Nazionalee il Comune di Genova, con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguriae la collaborazione di diversi soggetti (si veda il programma completo allegato).

Si tratta di una serie di eventi che, nella ricorrenza del centenario della nascita di Ivo Chiesa, storico direttore del Teatro Stabile di Genova, rievocano il noto spettacolo teatrale del 1969 “Cinque giorni al porto” con testi e regia di Vico Faggi e Luigi Squarzina. L’episodio al quale si riferisce lo spettacolo è dell’inizio del Novecento, quando il prefetto decise di chiudere ingiustificatamente la Camera del Lavoro di Genova suscitando nel porto e nella città una forte reazione che costrinse il Governo a ritornare sui suoi passi. Fu insomma una tappa importante del sindacalismo moderno e dell’affermazione delle libertà e dei diritti del lavoro. Sia quell’avvenimento che lo spettacolo ebbero vaste ripercussioni nazionali ed echi in diversi Paesi europei.

L’iniziativa si svilupperà su tre appuntamenti:

Venerdì 17 gennaio 2020

Ore 16.00: inaugurazione della mostra presso il Foyer del Teatro della Corte (Genova, Viale Duca D’Aosta Emanuele Filiberto).

Ore 17.00: tavola rotonda presso la Sala del Teatro della Corte con il Sindaco di Genova, il Direttore del Teatro Nazionale di Genova e i segretari nazionali CGIL, CISL e UIL.

Martedì 21 gennaio 2020

Ore 9.30: incontro con l’Università e le scuole presso il Piccolo Teatro del Foyer della Corte.

Giovedì 23 gennaio 2020

Ore 17.00: incontro pubblico presso la Sala Chiamata del Porto con il console della Compagnia Unica.

Interverranno, tra gli altri, Marco Bucci, Sindaco di Genova, Carmelo Barbagallo, segretario nazionale UIL, Annamaria Furlan, segretario nazionale CISL e Maurizio Landini, segretario nazionale CGIL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.