Venerdì 18.- Storie da raccontare nella Giornata Internazionale dei Diritti del Migranti

Genova.- Il Coordinamento Ligure Donne Latinoamericane – COLIDOLAT in collaborazione con l’associazione Rete Migrante Celivo, organizzano l’evento ‘Storie Migranti’ in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dei Migranti sancita dall’Assemblea delle Nazioni Unite il 18 dicembre 1990.

L’evento si svolge esclusivamente online e sarà trasmesso dalla piattaforma cittadina ‘GoodMorning Genova’ alle ore 18:00. Il Quotidiano Latinoamericano è media partner di questo importante appuntamento.

L’evento ha l’obiettivo di portare a conoscenza dell’opinione pubblica la situazione socio-politica ed economica dei migranti, in particolare esplorando il caso della Repubblica del Venezuela, la quale al momento conta più di 4.3 milioni di rifugiati in America Latina e nei Caraibi.

A parlare dei ‘Caminantes’ venezuelani sarà la giornalista delle stesse origini, Mayela Barragàn, esperta della Regione Tàchira, principale porta dell’esodo venezuelano verso Colombia e altri paesi come l’Argentina, Cile, Paraguay, Uruguay, ecc.

L’ospite d’eccezione per questo importante appuntamento è Hassler Salgar, giovane produttore audiovisivo, nato a San Cristóbal, in Venezuela. Fondatore della Scuola di cinema “Paracinéfagos”. Organizzatore di diversi festival di cinema, tra i quali, si può citare il recente “Festival de Cine-Arte Frontera” in Cúcuta, Colombia, nel mese di settembre. Hassler impartisce costantemente seminari di creazione audiovisiva e tutoring di produzione.

Il produttore Hassler Salgar racconterà come lui e la sua troupe all’inizio di marzo sono rimasti intrappolati in Colombia. Si erano recati per tenere un seminario di cinema, preparare il festival Cine-Arte Frontera e, soprattutto, girare le scene del mockumentary di Daniel Peñaloza: El hombre del canal (L’uomo del canale).

Durante l’incontro Hassler Salgar esporrà sia la trama dell’odissea vissuta in prima persona sia il panorama migratorio attuale. Si collegherà dalla città di Cúcuta, in Colombia.

Inoltre, interverranno, Giorgia Jana Pintus, Responsabile Arci sulle frontiere dell’area mediterranea e Anahita Tcheraghali sulla questione iraniana.

Ad ideare l’evento è stata Gabriela Diaz, membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione COLIDOLAT, condiviso con la Rete Migrante del Celivo. A moderare sarà Simone Leoncini.

Infine, tutto l’evento sarà arricchito con testimonianze delle socie del COLIDOLAT e da video e foto i quali racconteranno gli aspetti positivi della migrazione in Italia raccolti dalla giornalista ecuadoriana Ivonne Torres Tacle.

Incontri come questi mantengono viva la memoria storica dei migranti e contribuiscono ad affermare sempre di più i diritti dei migranti in Italia.

Redazione Il Quotidiano Latinoamericano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.